BANDO ISI DA “CLICCARE”

Scade il 20 gennaio la presentazione delle domande sul sito dell'Inail

Il Bando Isi 2016 dell’Inail concede opportunità interessanti per innovare il parco macchine agricole e fino al 20 gennaio 2017 si possono compilare le domande con la procedura informatica sul sito dell’Istituto “a sportello”. Verranno concessi contributi in conto capitale per il 50% delle spese ammissibili con un importo massimo di 60.000 euro in un asse riservato ai giovani agricoltori, anche in forma associata, ed uno alla generalità delle imprese agricole per un fondo complessivo pari a 45 milioni di euro a fondo perduto. Riordiamo le fasi della compilazione delle domande:
1. registrazione sul sito INAIL e  compilazione della domanda online
2. acquisizione del codice indentificativo
3. invio della domanda
A partire dal 30 marzo 2017, le imprese potranno inviare la domanda di ammissione al contributo,  già precedentemente registrata, utilizzando il codice identificativo ricevuto, che saranno inserite in graduatoria in ordine cronologico di arrivo sulla base dell’orario registrato dai sistemi informatici INAIL su cui verranno successivamente pubblicati gli avvisi. Qui potete scaricare la documentazione.

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI