Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

AFRICA IMPORTAZIONI RECORD

Africa
Nell’Africa subsahariana, la produzione nel 2021 è complessivamente in calo dell’1%. Le principali regioni produttrici di riso hanno sperimentato periodi di siccità, o inondazioni in alcuni luoghi, durante la stagione della crescita. Anche l’insicurezza e la carenza di fertilizzanti hanno limitato i raccolti. Le importazioni avrebbero raggiunto un volume record nel 2021 con 17,8  milioni di tonnellate contro i 15,6  milioni di tonnellate dell’anno precedente. Nel 2022, l’offerta locale di riso rimane limitata e le previsioni di importazione indicano attualmente un nuovo record di quasi 20  milioni di tonnellate, ovvero il 40% del commercio mondiale. L’India è già il principale fornitore dell’Africa e potrebbe migliorare ulteriormente la sua posizione nei prossimi anni, se i prezzi delle sue esportazioni continueranno ad essere così competitivi sul mercato mondiale.

QuestI dati sono tratti dal rapporto mensile redatto da Patricio Méndez del Villar, ricercatore presso il Centre de Coopération Internationale en Recherche Agronomique pour le Développement – Cirad in Francia (www.cirad.fr). I contenuti sono disponibili in quattro lingue: Francese (Osiriz). Spagnolo (InfoArroz). Inglese (InterRice) e portoghese (InterArroz). Il rapporto completo può essere scaricato dal sito www.infoarroz.org.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio