Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

RISOTTO IN PAUSA PRANZO

da | 5 Mar 2014 | Riso in cucina

Risotto in ufficio? Paella in pausa pranzo! Bofrost, leader nella vendita diretta a domicilio di cibi surgelati, scommette sugli italiani che non vanno al bar né al ristorante: secondo il Censis, 7,7 milioni di lavoratori si portano il pranzo da casa e molti datori di lavoro attrezzano uno spazio in azienda per riscaldare i pasti e condividerli con i colleghi. Da qualche tempo, Bofrost tempo fa arrivare i suoi camioncini anche nelle aziende prive di mensa e tra le proposte gastronomiche vi sono anche piatti pronti a base di riso. Quale riso? Lo abbiamo chiesto all’azienda di San Vito al Tagliamento che ci assicura di usare solo riso italiano – parboiled – per tutte le preparazioni eccetto la paella, per la quale, inspiegabilmente, utilizza cereale spagnolo. Inspiegabilmente fino a un certo punto, visto che i piatti pronti sono preparati anche in stabilimenti esteri ed è più che naturale che il tipico piatto iberico provenga surgelato dalla Spagna. Sempre in tema risicolo, i piatti forti della linea www.businessfood.it sono il risotto allo zafferano (https://www.bofrost.it/prodotto/7/19/1186.aspx), il  Risotto con punte di asparagi (https://www.bofrost.it/prodotto/7/19/191.aspx) e Risotto di Mare (https://www.bofrost.it/prodotto/7/19/1473.aspx). Agli indirizzi internet citati potete verificare prezzi unitari e al chilogrammo. I piatti passano direttamente dal freezer al microonde e sono pronti in 4-5 minuti: l’offerta Bofrost è di oltre 30 ricette tra primi, secondi e contorni, inclusi piatti vegetariani e senza glutine. Si ordinano via email, dal sito www.businessfood.it o per telefono al numero 803030 e si è seguiti da un incaricato che consegna gli ordini e gestisce il freezer. Se l’azienda non dispone ancora delle attrezzature, è Bofrost a fornire freezer, microonde e fornetto per le pizze, in prova per tre mesi. Ovviamente, conviene anche all’azienda, in quanto la pausa pranzo dura  meno e il pagamento può avvenire con i buoni pasto, sfruttandone i vantaggi fiscali. (05.03.14)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio