Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

Carnaroli con guazzetto di rane

da | 22 Set 2013 | Ricetta

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 412 –  Durata della preparazione: 80 – Durata della cottura del riso: 16 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Carnaroli – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: padella, coltelli, mestolo – Provenienza: Piemonte

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 400 grammi 1328
carota 1 numero 35
cipolla 1 numero 26
sedano 1 numero gambo 20
zucchina 1 numero 11
rana 400 grammi fresche 256
olio extravergine di oliva 6 cucchiai 5394
burro 1 numero noce 758
vino bianco 1 bicchieri secco 70
pomodoro 1 numero 17
ortiche Q.B.
sale Q.B.

Preparazione:

Per il guazzetto: preparare il brodo mettendo a bollire le rane, il sedano, mezza carota e mezza cipolla. Quando il tutto va in ebollizione, togliere le rane per disossarle, lasciando al minimo il fuoco perché il brodo prodotto servirà a bagnare il risotto. Una volta pulite, metterle in un soffritto fatto con un po’ di olio, un pezzo della cipolla, della carota rimanente e della zucchina, tutto tagliuzzato piccolo, bagnarle con un po’ di vino bianco. Lasciare il tutto a rosolare e aggiungere alla fine un pomodoro a dadini e le ortiche crude tritate. Per il risotto: fare un soffritto con l’olio e la cipolla restante, aggiungervi il riso e bagnare dopo qualche minuto col vino bianco. Durante la cottura, innaffiare con il brodo fatto con le rane, precedentemente lavorate, in modo che il gusto resti morbido. A fine cottura del riso, mantecare con il burro e con il guazzetto e il pizzico di sale.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio