Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

VENDITE IN LINEA CON IL 2015

da | 16 Set 2016 | NEWS

riserie

Ente Risi

L’Ente Risi ha diffuso la rilevazione sui trasferimenti di risone alla data del 13 settembre 2016, una delle prime date della nuova campagna 2016/2017, cominciata il primo settembre. Il raccolto non è ancora cominciato, dunque le transazioni avvengono utilizzando le scorte ancora disponibili, che al 30 agosto scorso ammontavano a 105.151 tonnellate, su una disponibilità vendibile iniziale di 1.509.908 tonnellate. Le scorte erano composte soprattutto da Lungo A, per 76.913 tonnellate, mentre non ci sono rimanenze di Lungo B, le cui scorte sono state azzerate. Restano ancora disponibili 21.066 tonnellate di tondo, e 7.172 di medio. Durante l’ultima settimana sono state trasferite 25.160 tonnellate, che si vanno aggiungere alle 23.412 tonnellate della settimana precedente per arrivare ad un totale di 48.752 tonnellate: si tratta soprattutto di Lungo A (nell’ultima settimana vendute 15.745 tonnellate), di tondo (5.502 tonnellate nell’ultima settimana) e di Lungo B (3.209 tonnella te nell’ultima settimana). Le varietà medie si sono limitate a 704 tonnellate negli ultimi sette giorni.  La varietà più venduta della settimana è il gruppo Loto-Ariete, di cui sono state cedute 6.656 tonnellate, seguita da 3.562 tonnellate di Baldo.  La situazione rispecchia, con qualche differenza, la situazione di avvio della scorsa campagna, quando le tonnellate scambiate complessivamente a questa data erano state 49.926, mentre gli scambi risultano nettamente inferiori a due anni fa, quando erano stati 63.631 tonnellate.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio