Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

TANTO RISO A SCUOLA!

da | 11 Mag 2005 | Riso in cucina

Bambini e ragazzi a scuola mangiano risi Roma e Ribe, sia tradizionali che biologici, sia bianchi che parboiled. Lo rivela un servizio de Il Risicoltore in distribuzione in questi giorni. Il giornale dell’Ente Risi ha intervistato i manager delle mense scolastiche di Roma e Milano per fare il punto sulle strategie del settore. Milano Ristorazione, che gestisce le mense della metropoli meneghina, ha incentrato su questo cereale i suoi menu etnici, destinati alla crescente popolazione di origine extracomunitaria. A nessuno sfugge l’importanza di diffondere in questo modo il gusto per il riso italiano tra popoli che sono abituati a variet… aromatiche e a preparazioni molto lontane dalle nostre. Musulmani e indiani che frequentano le 450 scuole rifornite dalla societ… milanese si cibano normalmente di risotto allo zafferano e altri piatti tipici della cucina lombarda, ma anche di piatti etnici cucinati con le variet… italiane. Risotto alla parmigiana e riso al pomodoro furoreggiano invece nelle mense della capitale. Il servizio comunale in quella citt… serve140.000 pasti al giorno e tra questi campeggiano molte ricette con il riso, comprese le minestre. Questa scelta hanno spiegato i responsabili, Š funzionale anche a combattere l’obesit… infantile. Un tasto toccato anche dalla nutrizionista Mariangela Rondanelli, esperta di www.risoitaliano.org, intervistata da Il Risicoltore, che ha ascoltato anche il parere del nostro chef Claudio Zaretti. Il Risicoltore Š distribuito gratuitamente dall’Ente Nazionale Risi. Inoltre, la giornalista che ha condotto l’inchiesta ha intervistato la nutrizionista pavese Mariangela Rondanelli e lo chef Claudio Zaretti. Vediamo cos’ha scoperto.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio