Risotto con le cozze alla Bella Napoli

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 563 –  Durata della preparazione: 60 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Arborio – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: spazzola per pulire...

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 563 –  Durata della preparazione: 60 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Arborio – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: spazzola per pulire le cozze, casseruola, coltelli, garza, colino – Provenienza: Campania

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 400 grammi 1328
aglio 1 spicchi 41
cipolla 1 numero 26
pomodori pelati in scatola 250 grammi 52,5
prezzemolo 1 cespi 20
cozza o mitilo 1 chili 84
olio extravergine di oliva 0,5 bicchieri 449,5
vino bianco 1 bicchieri 70
brodo vegetale 0,5 litri 2,5
sale Q.B.
pepe Q.B.

Preparazione:

Pulite molto bene le cozze, strofinandole a lungo sotto l’acqua corrente con una spazzola dura, per liberarle da tutte le incrostrazioni; quindi, mettetele in una casseruola e fatele cuocere, a fiamma vivace, finchè si saranno aperte. Togliete allora i molluschi dalle valve e teneteli da parte. Passate attraverso una garza (messa su un colino) la loro acqua, e tenete da parte anche questa. Ponete in una casseruola l’olio con la cipolla affettata finemente e lo spicchio d’aglio schiacciato: fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete i pelati e cuocete, a fiamma alta, per 5 minuti; a questo punto, bagnate con il vino bianco e unite il riso. Quando il riso avrà assorbito tutto il vino, versatevi poco alla volta il brodo, mescolando di tanto in tanto. Portate il riso a metà cottura, poi unite l’acqua delle cozze e il prezzemolo e regolate di sale e pepe. Pochi minuti prima del termine della cottura, buttate nella casseruola anche le cozze. Togliete il risotto dal fuoco, quando risulterà cotto al dente, e lasciatelo riposare un po’, prima di servirlo.

Categorie
Ricetta
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI