Risotto con i broccoletti

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 382 –  Durata della preparazione: 55 – Durata della cottura del riso: 20 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Arborio – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: tegame antiaderente, cucchiaio...

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 382 –  Durata della preparazione: 55 – Durata della cottura del riso: 20 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Arborio – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: tegame antiaderente, cucchiaio di legno, coltelli – Provenienza: Puglia

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 350 grammi 1162
aglio 1 spicchi 41
broccoletti di rapa 300 grammi già lessati 66
prezzemolo 1 cespi 20
pecorino 30 grammi grattugiato 117,6
olio di oliva 4 cucchiai 3596
vino bianco 1 decilitri 70
brodo vegetale 1,5 litri caldo 7,5
sale Q.B.
pepe Q.B.
paprica in polvere Q.B.
300 gr broccoletti lessati Q.B.

Preparazione:

Prendete il prezzemolo e mondatelo, lavatelo, sgocciolatelo e tritatelo finemente. Sbucciate l’aglio e schiacciatelo leggermente. Fate scaldare l’olio in un tegame antiaderente e soffriggetevi prezzemolo e aglio. Aggiungete i broccoletti e fateli saltare per alcuni minuti, a fuoco vivace, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Incorporate il riso e fatelo tostare, quindi bagnatelo con il vino e lasciate cuocere per alcuni minuti, sino a completa evaporazione. Continuate a cuocere il riso per una ventina di minuti, aggiungendo più volte il brodo, facendolo sempre asciugare prima di procedere ad un’altra aggiunta ed avendo cura di rimescolare di tanto in tanto. Terminata la cottura, regolate di sale, pepe e unite il pecorino e la paprica. Mantecate bene il tutto e servite subito il risotto, ben caldo.

Categorie
Ricetta
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI