L’AGEA STA RICALCOLANDO I TITOLI PAC

Si parla di "riallineamento" e viene ordinata agli organismi pagatori una "trattenuta prudenziale"...
Fotografia per TERRE DEL RISO

Problemi in vista sui saldi della Pac: la circolare Agea n.14317 del 17 febbraio scorso informa infatti che sono in corso operazioni di ricalcolo dei titoli assegnati per il 2015 ed il 2016. Che quindi, a quasi due anni di distanza dall’avvio del processo di attribuzione, non possono ancora essere considerati veramente “definitivi”. In particolare, Agea individua la necessità di un “riallineamento” dei valori inizialmente calcolati per il 2016 in quanto, non essendo sufficienti le riserve del plafond per alimentare la riserva nazionale, si dovrà provvedere a reperirle attraverso una trattenuta dai titoli già assegnati. In tal modo si dovrebbe garantire la possibilità di assegnare titoli “da riserva” alle due fattispecie obbligatorie, ovvero giovani e nuovi agricoltori. Per questi motivi Agea, in attesa di fornire le modalità operative per il ricalcolo, raccomanda agli organismi pagatori di effettuare una trattenuta prudenziale sui saldi Pac valutabile nel 7% del valore dei titoli. Tale trattenuta aumenta poi al 27% per coloro che avessero ottenuto nel 2015 l’ assegnazione di titoli da riserva per le fattispecie C (abbandono di terre) e D (compensazione di svantaggi specifici)

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI