Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

FEBBRE DEI PREZZI VIET

da | 9 Gen 2021 | Internazionale

I prezzi mondiali del riso sono aumentati a novembre per le nuove richieste di importazioni dalle Filippine, dal Giappone, dal Bangladesh e dalla Cina. Queste nuove richieste però hanno rafforzato i prezzi in Vietnam, dove l’offerta è debole, che quest’anno vede scendere il proprio export del 15%.

Le stime sull’esportazione in Vietnam

In Vietnam, i prezzi all’esportazione sono aumentati in media del 6%. La domanda di importazioni dal Sud-Est asiatico è stata forte, mentre le scorte esportabili tendono a ridursi in attesa del principale raccolto invernale/primaverile, che inizia a colpire il mercato all’inizio del 2021.

Si stima che le esportazioni vietnamite a novembre abbiano raggiunto le 352.000 tonnellate contro le 320.000 tonnellate di ottobre. Rimangono comunque del 20% al di sotto della media dei tre mesi precedenti. Le esportazioni sarebbero inferiori del 5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e non supererebbero i 6 Mt nel 2020. A novembre, il Viet 5% era a 500 dollari contro i 473 di ottobre. Anche il Viet 25% è salito a 474 dollari contro i 450 di prima. All’inizio di dicembre i prezzi tendevano ad indebolirsi. Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, TwitterLinkedin