COLDIRETTI: L'ETICHETTA DEL RISO DEV'ESSERE PIU' TRASPARENTE

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmailLa Coldiretti di Pavia non è d’accordo con la circolare dell’Ente Nazionale Risi sull’etichettatura del riso. Sulla Provincia Pavese, Claudio Molteni, coordinatore del Progetto riso di Coldiretti Pavia, si è espresso...

La Coldiretti di Pavia non è d’accordo con la circolare dell’Ente Nazionale Risi sull’etichettatura del riso. Sulla Provincia Pavese, Claudio Molteni, coordinatore del Progetto riso di Coldiretti Pavia, si è espresso così a proposito della recente nota dell’Ente sulla regolamentazione dell’etichettatura delle confezioni di riso. «Si spiega come chi inscatola il riso lavorato (chiamandolo riso per risotti o riso per insalate) potrà continuare a farlo soltanto inserendo “nel medesimo campo visivo” una lettera che corrisponderà a una determinata varietà di riso – ha dichiarato Molteni – Per poi sapere a quale varietà corrisponda questa lettera, sarà necessario risalire alla legenda riportata altrove sulla scatola. Una pratica consentita dalla legge, ma su cui non siamo d’accordo: in questo modo non si favorisce la trasparenza». Sull’argomento, abbiamo informato i lettori con un approfondimento (http://www.risoitaliano.eu/ma-e-solo-questione-di-etichetta/) che riportava anche, in allegato, il documento dell’Ente Risi. Della circolare in questione si è discusso, dopo quell’articolo, anche nella riunione del Mipaaf in cui è stato raggiunto l’accordo sulla nuova legge del mercato interno. Ora, la questione torna ad essere posta dalla Coldiretti. (18.05.14)

Categorie
RisicolturaRiso in cucina
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI