Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

DEROGA PAI (NON PER IL RISO)

da | 25 Mar 2016 | Norme e tributi

soldiA fronte delle difficoltà informatiche che ancora si verificano nella compilazione dei PAI (Piani Assicurativi Individuali) il Mipaaf ha modificato la normativa (DM 8 marzo 2016) che già aveva provveduto alla semplificazione del contenuto del PAI, prevedendo la possibilità di attivare le coperture assicurative e procedere successivamente alla compilazione dei relativi PAI. Tale deroga (fino alla data del 31 maggio 2016) vale per le colture permanenti, quelle a ciclo primaverile. Sono escluse (per ora) quelle a ciclo estivo (come il riso) e quelle di secondo raccolto. Confagricoltura ha chiesto al Mipaaf di estendere la deroga circa la compilazione del PAI anche alle colture estive (come il riso) e a quelle di secondo raccolto, essendo nel mese di maggio in scadenza le domande pac e quelle del PSR. Il rilascio del PAI dovrà comunque essere effettuato entro il termine del 31 luglio 2016. (31.03.2016)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio