Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

CORSO DEI CONSULENTI FITOSANITARI

da | 6 Set 2015 | NEWS, Tecnica

fitofarmaci

azzaliL’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Milano organizza un corso di formazione per consulenti nelladifesa fitosanitaria: come spiega su “Intersezioni” l’agronomo Gianni Azzali, il certificato di abilitazione all’attività di “consulenza”, come indicato dall’art. 8, Dlgs 14 agosto 2012, n. 150, “Attuazione della direttiva 2009/128/CE sull’utilizzo sostenibile dei pesticidi” e dal Piano di azione nazionale (Pan), promulgato con DM 22 gennaio 2014 e adottato da Regione Lombardia con deliberazione n. X/3233/2015, costituisce un requisito obbligatorio per svolgere attività di consulente nell’ambito della difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari, indirizzata anche alle produzioni integrata e biologica, all’impiego sostenibile e sicuro dei prodotti fitosanitari e ai metodi di difesa alternativi. Regione Lombardia, al capitolo 9 del Piano di azione regionale, ha previsto un approccio responsabile da adottare nelle aree frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili in ambiente urbano solo a fronte di “prescrizioni” disposte da un “consulente” ai sensi del Dlgs 150/2012. Questa figura, inoltre, rappresenta un requisito obbligatorio anche per i soggetti che forniscono consulenza nell’ambito di progetti o di specifiche misure incentivate dalle Regioni tramite il Programma di sviluppo rurale. Con le nuove disposizioni le figure del dottore agronomo e del dottore forestale assumono particolare rilievo dalla fase operativa a quella progettuale, affermando il ruolo centrale nella comprensione degli aspetti teorici e pratici della difesa fitosanitaria, della salvaguardia della salute e della tutela degli operatori, dell’ambiente e della qualità delle derrate alimentari. L’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Milano, prendendo atto di quanto riportato negli atti normativi nazionali e regionali, organizza un corso di formazione di 25 ore sugli argomenti dell’Allegato I, Dlgs 150/2012 e del capitolo 5 della D.g.r. 6 marzo 2015, n. X/3233. Numerosi e qualificati i relatori che si alterneranno durante le quattro giornate, con inizio il giorno 11 settembre p.v.; alcuni sono componenti della Commissione Consultiva per i prodotti fitosanitari istituita presso il Ministero della Salute, altri appartengono al Servizio Fitosanitario e alle strutture di ricerca universitarie di livello nazionale. La conoscenza approfondita degli argomenti da parte dei relatori nelle tecniche di difesa delle colture, in campo tossicologico, ecotossicologico e dell’impatto ambientale, contribuisce ad accrescere le strategie e gli obiettivi didattici per l’intera durata dell’iter formativo.  È previsto un contributo di partecipazione. Il Corso partecipa al programma di formazione professionale permanente dei dottori agronomi e dei dottori forestali per 3,25 CFP. (05.09.2015)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio