CONTROMISURE SICCITÀ

Riunione sul deflusso e lavori alla rete ETVilloresi

Giovedì 20 febbraio ha avuto luogo un incontro tra URBIM-ANBI Lombardia e l’Assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi per condividere un percorso sull’individuazione di possibili fattori correttivi da applicare all’attuazione del Deflusso Ecologico al fine di garantire al mondo agricolo –  in momenti particolarmente critici, a fronte di condizioni climatiche anomale con molto caldo e scarsa pioggia –  acqua nei tempi e nelle modalità opportune. Durante l’incontro si è convenuto sulla necessità di convocare il Tavolo regionale per l’utilizzo in agricoltura della risorsa idrica per poter proseguire in modo coordinato la gestione delle problematiche connesse alla carenza d’acqua. Lo stesso tema è stato poi riproposto, dall’Unione regionale dei Consorzi di bonifica, in audizione alla VIII Commissione agricoltura del Consiglio regionale, riunitasi nello stesso giorno. «Ci stiamo battendo per l’attuazione di misure ragionevoli a salvaguardia dell’agricoltura, dell’ambiente e del territorio in uno scenario che non si presenta certo rassicurante, se si considerano le sempre più frequenti crisi idriche, la progressiva riduzione della disponibilità di acqua per l’irrigazione e le stringenti norme in materia di deflussi minimi vitali» commenta il Presidente di URBIM-ANBI Lombardia Alessandro Folli. «La recente Delibera di Giunta regionale sulla determinazione dei fattori correttivi da applicare all’attuale Deflusso Minimo per la sua trasformazione in Deflusso Ecologico si configura come una ulteriore riduzione della disponibilità idrica per il mondo agricolo, già in crisi. E’ urgente la definizione di procedure per l’approvazione di deroghe al Deflusso Ecologico durante i fenomeni siccitosi» conclude Folli.

Lavori al Villoresi

Intanto, hanno preso avvio i lavori di impermeabilizzazione del Canale Villoresi a Parabiago (MI). Le opere previste consistono nella realizzazione di un nuovo rivestimento sia delle sponde (con spritz-beton) che del fondo, come già eseguito per il tratto Groane in occasione di Expo Milano 2015. Aperto anche il cantiere delle opere di recupero spondale programmate sul Naviglio Grande a Robecchetto con Induno, dove le ditte individuate hanno iniziato la demolizione di un tratto di muro. Proseguono altresì gli interventi sulla rete derivata del Canale Villoresi nell’ambito del progetto Cariplo Areté così come quelli di manutenzione della rete irrigua terziaria del Villoresi in previsione della prossima stagione irrigua. In settimana, rispetto a questi ultimi, il personale consortile della Zona Villoresi Ovest ha provveduto al rifacimento di un tratto di circa 500 metri del fondo del canale Diramatore 3 di Arluno, proprio in Comune di Arluno (MI). Nei prossimi giorni si procederà ad altre lavorazioni nei Comuni di Cuggiono ed Inveruno sempre nell’Altomilanese. Tra fine gennaio e inizio febbraio, erano state invece completate diverse opere, in alcuni casi in collaborazione con gli agricoltori, nei Comuni di Mesero, Castano Primo, Buscate, Sedriano e Robecco sul Naviglio. Si è trattato di eseguire il rifacimento di diversi tratti di canali diramatori con la posa di canaline in cemento. Al termine di ogni stagione irrigua l’impegno del Consorzio è quello di verificare puntualmente lo stato del reticolo in modo da poter intervenire, con sistemazioni e impermeabilizzazioni, nei punti dove sono presenti gli ammaloramenti più significativi.

Categorie
Non solo riso
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI