Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

«ASCIUTTA SOLO ENTRO IL 15 APRILE»

da | 18 Nov 2022 | NEWS

Coltiva riso biologico e ha gli stessi problemi dei colleghi convenzionali. Difende l’asciutta ma a una condizione. La butta lì, al convegno europeo sul riso di Milano, dopo l’intervento di Marco Romani e Paolo Carrà.

Francesco Bergamasco, risicoltore biologico di Olevano Lomellina (nella foto grande), sostiene che si possa seminare in asciutta ma «entro il 15 aprile». In questo modo si potrà conservare la scelta tecnica che piace a molti lomellini, diciamo tutti, e si eviterà un sovraccarico di domanda irrigua in seguito. La proposta merita di essere approfondita, come quella, emersa sempre durante il convegno, di scegliere varietà che comportino tempi di semina confacenti al riequilibrio del sistema irriguo.

Puoi seguirci anche sui social: siamo presenti su facebookinstagram e linkedin. Se vuoi essere informato tempestivamente delle novità, compila il modulo newsletter e whatsapp presente in home page.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio