SVOLTA BIO PER EBRO (E SCOTTI)

Ebro Foods ha annunciato di aver raggiunto un accordo per controllare il 100% delle azioni della francese Celnat: una società pioniera nel campo del consumo biologico

logo_bioQualcuno si è chiesto perché mai, nel bel mezzo del caso finto bio, il dottor Scotti abbia deciso di lanciare una linea di riso italiano interamente votata al biologico. La risposta arriva ora, ed è una risposta globale. Il mercato del bio, infatti, è diventato il nuovo  target del colosso spagnolo del settore alimentare Ebro Foods (www.ebrofoods.es), che controlla anche la vercellese Mundiriso, ha recentemente annunciato di aver raggiunto un accordo per controllare il 100% delle azioni della francese Celnat (www.celnat.fr). Si tratta di una società pioniera nel campo del consumo biologico e uno dei più importanti produttori di cereali biologici di Francia. Distribuisce anche una linea di risi biologici e di gallette di riso. L’operazione è avvenuta attraverso la società controllata Alimentation Santé: Celnat è uno degli attori principali del mercato del biologico, in Francia, opera nella fascia alta del mercato e gode di un’ottima reputazione nei circuiti specializzati, dove realizza il 95% delle sue vendite. Il suo fatturato nel 2015 è stato pari a 22 milioni di euro; il 20% deriva dall’export. Il management resterà comunque in mano alla famiglia Celle, che ha fondato la società. Nelle intenzioni di Ebro Foods questo dovrebbe preservare e rafforzare l’identità aziendale, la cultura e i valori che puntano a restare al 100% bio. In questo senso, il Gruppo Ebro ha creato una divisione indipendente, chiamata Alimentation Santé, da cui dipenderà direttamente Celnat: sarà legata al miglioramento di altre attività di Ebro nella categoria “Biologico”, allo scopo di ampliare ed estendere l’esperienza e la conoscenza di Celnat all’intera divisione. Per l’azienda francese l’acquisizione da parte di Ebro, che ha investito nell’operazione 22,5 milioni di euro, rappresenta un’opportunità di crescita sui mercati stranieri; mentre per la multinazionale spagnola, si tratta di un rafforzamento nel settore del biologico, comparto in costante crescita. Tant’è vero che anche il dottor Scotti, partner italiano di Antonio Hernandez, ha appena lanciato la sua linea Biolover (foto piccola). (02.02.2016)

Categorie
InternazionaleRisicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI