Ricerca Avanzata


Data inizio:
Data fine:

SORVEGLIARE IL GALLIGENO DEL RISO

da | 1 Lug 2024 | Tecnica

nematode galligeno

A partire dal 1° luglio 2024 il Servizio Fitosanitario Regionale, in attuazione della normativa fitosanitaria nazionale e regionale, compirà indagini fitosanitari. Le indagini saranno eseguite negli appezzamenti coltivati a riso. L’obiettivo è escludere la presenza dell’organismo da quarantena Meloidogyne graminicola.

Le indagini consistono in rilievi visivi. In caso di sintomi sospetti saranno presi campioni e inviati per l’analisi al laboratorio del Servizio Fitosanitario.

I proprietari dei campi di riso risultati positivi alle analisi riceveranno indicazioni dal Servizio Fitosanitario.

CONTATTO IMMEDIATO IN CASO DI GALLIGENO

Le indagini fitosanitarie saranno svolte da personale dipendente del Servizio Fitosanitario appositamente formato; tutti i tecnici saranno dotati di un tesserino di riconoscimento che terranno esposto.

Il termine di questa attività è previsto entro luglio 2024.

In caso di rinvenimento di piante infestate da Meloidogyne graminicola i proprietari/conduttori dei campi saranno prontamente contattati dal Servizio Fitosanitario. Autore: Confagricoltura Lombardia.

 

Puoi seguirci anche sui social: siamo su facebook, e linkedin. Se vuoi essere informato delle novità, compila il modulo newsletter e whatsapp presente in home page. Se vuoi leggere ricette trovi tutto su http://www.risotto.us e se vuoi comprare dell’ottimo riso in cascina collegati a http://www.bottegadelriso.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio