Sformato di riso e melanzane

FacebookGoogle+LinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 412 –  Durata della preparazione: 90 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Vialone nano – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: padella, scolapasta,...

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 412 –  Durata della preparazione: 90 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Vialone nano – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: padella, scolapasta, casseruola, coltello, cucchiaio di legno, pirofila da forno – Provenienza:

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 350 grammi 1162
melanzana 2 numero 36
pomodoro maturo 2 numero 38
prezzemolo 1 numero ciuffo 20
mozzarella di vacca 1 numero 253
burro 40 grammi 303,2
farina Q.B.
pangrattato Q.B.
olio Q.B.
sale Q.B.

Preparazione:

Tagliate le melanzane a fette, dello spessore di 1 cm, salatele e lasciatele riposare per mezz’ora circa, affinché perdano l’acqua di vegetazione; quindi lavatele, infarinatele e friggetele in una padella, con olio bollente. Mettete sopra una carta assorbente e tenete da parte. Cuocete il riso in abbondante acqua, bollente salata, scolatelo e conditelo con il burro e il prezzemolo, tritato finemente. Ungete una pirofila da forno, spolverizzata con il pangrattato e versatevi un poco di riso, formando un primo strato; poi stendetevi sopra qualche fetta di pomodoro e di melanzana, insaporite con un pizzico di sale e versate dell’altro riso. Continuate, alternando gli strati come descritto, sino ad esaurimento degli ingredienti e terminate con uno strato di pomodori. Spolverizzate con un poco di pangrattato, irrorate tutto con un filo di olio e passate in forno caldo a gratinare, per 15 minuti circa.

Categorie
Ricetta
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI