Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

SEDOTTI DALL’EQUO

da | 17 Giu 2013 | Riso in cucina

Il mercato dei prodotti equosolidali si sta allargando al grande pubblico dei consumatori e il riso Š uno degli alimenti pi— acquistati. A dispetto delle apparenze, non Š una bella notizia, perch‚ il cereale "equo" viene in genere dai paesi orientali. Lo spiega in una recente intervista a Affari Italiani Vladimiro Adelmi, Brand Manager della Direzione Prodotto a marchio della Coop, che spiega anche cosa sia la macchina del commercio equosolidale. "Non possiamo divulgare alcun prezzo d’acquisto dei singoli prodotti perch‚ si tratta di informazioni sensibili – spiega Adelmi -. E’ comunque di dominio pubblico, almeno per tutti i prodotti alimentari, la quotazione FOB (Free on board) riconosciuta ai produttori: sul sito della Fairtrade Labelling Organization sono riportati i prezzi per filiera (caffŠ, banane, cacao, zucchero, tea ecc.). Inoltre, per i prodotti finiti o le materie prime necessarie alla realizzazione di prodotti solidal, viene riconosciuto ai produttori un prezzo equo, ovvero un prezzo minimo che copra non solo i costi di produzione, ma assicuri al gruppo produttore un margine per investimenti. Viene inoltre riconosciuta una quota di prezzo destinata ad investimenti sociali – il Fair Trade Premium – sull’utilizzo del quale Š l’assemblea dei soci e dei produttori a decidere. Il prezzo effettivo pagato pu• essere anche molto pi— alto del prezzo minimo: viene infatti fissato, seguendo anche l’andamento delle Borse, tra il gruppo produttore ed il licenziatario, prima dell’imbarco del prodotto". Il riso in vendita nei supermercati Coop, conferma il manager, viene dalla Tailandia.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio