Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

SARCHIATURA SPERIMENTALE A BELLINZAGO

da | 29 Lug 2017 | NEWS

Dopo il trapianto, ecco il momento della sarchiatura: siamo andati a vedere come sta procedendo la sperimentazione in corso a Bellinzago Novarese, nelle risaie della famiglia Depaoli, per introdurre in Italia le tecniche di coltivazione indiane che garantiscono il controllo delle infestanti senza utilizzo di prodotti chimici. In questi giorni è stata effettuata l’operazione di sarchiatura che permette di liberare dalle malerbe l’interfila.

A fine giugno, invece, avevamo assistito al trapianto, effettuato con una trapiantatrice giapponese modificata da tecnici indiani, su un terreno pretrattato con arature varie e sovescio, in parte concimato con stallatico di bufala. Sul terreno dei Depaoli è stato trapiantato riso CRLB1, il più precoce, seminato in un vivaio di Alessandria, in serra chiusa, 15 giorni prima (leggi l’articolo). Il terreno non era stato trattato chimicamente, né in fase di concimazione né di diserbo: solo sovescio, aratura, due erpicature e il rototerra alla fine, per sterminare le malerbe; operazioni che vengono completate adesso da due sarchiature meccaniche, una effettuata dieci giorni dopo il trapianto e una adesso, effettuata passando perpendicolarmente alle zolle trapiantate e utilizzando la stessa trapiantatrice, opportunamente adattata per effettuare l’operazione di “rastrellamento”. Secondo Alessandro Depaoli, il risultato «è egregio, anche se si dovrà lavorare molto sul trapianto e anche se la sarchiatura in queste condizioni richiede degli accorgimenti, non solo tecnologici, veramente stringenti: in sintesi, bisogna essere veramente molto precisi e bisogna preparare adeguatamente la macchina. Diciamo che non è stata una passeggiata». Il progetto di reintrodurre il trapianto meccanico nasce in Lombardia, dove è già inserito nel Psr e coordinato dal dottor Marco Zafferoni, capofila del programma lombardo, e la prova piemontese è un test per diffondere questa soluzione anche in Piemonte. Queste sperimentazioni saranno inserite nel programma della giornata dimostrativa dell’Ente Risi del 7 settembre.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio