Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

Risotto all’aragosta con salsa di vino rosso

da | 22 Set 2013 | Ricetta

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 712 –  Durata della preparazione: 50 – Durata della cottura del riso: 16 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Carnaroli – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: casseruola, coltelli, mestolo, padella – Provenienza: Sicilia

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 300 grammi 996
carota 80 grammi 28
cipolla 150 grammi 39
sedano 80 grammi 16
basilico fresco 10 grammi 3,9
aragosta fresca 1 num. gr. 800 85
panna 40 grammi 134,8
Grana padano 30 grammi 115,2
olio extravergine di oliva 30 grammi 269,7
burro 130 grammi 985,4
vino da pasto rosso 2,5 decilitri non tannico 187,5
brodo di carne 1 litri 7
aneto fresco Q.B.
gr 10 Q.B.
alloro Q.B.
sale e pepe Q.B.

Preparazione:

Soffriggete gr 50 di cipolla in gr 30 di burro e gr 10 di olio. Tostate il riso e cuocetelo, aggiungendo man mano il brodo, come un normale risotto. Mantecatelo con parte del burro rimasto, il Grana, metà dell’aneto fresco e il basilico tagliato a julienne. Nel frattempo, soffriggete 50 gr di cipolla, 30 di sedano, 30 di carota e il rimanente anetonel resto dell’olio, aggiungete il vino rosso e fate ridurre fino a che diventi la metà. Filtrate e montate con il restante burro e la panna. A parte, fate bollire l’aragosta per 8-9 minuti con il rimanente sedano, carota, cipolla e alloro, pulitela e tagliatela a medaglioni. Preparate i piatti con il risotto, scavate al centro con un cucchiaio e adagiatevi la riduzione del vino e l’aragosta, che andrà servita ben calda.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio