RISO VIGOROSO IN CINA

Resiste alle malattie e ha un alto rendimento

Gli scienziati cinesi hanno selezionato un nuovo ceppo di riso con un’alta resistenza alle malattie e ad alto rendimento: lo ha annunciato la Nanjing Agricultural University.

La ricerca

Un gruppo di ricerca guidato dal professor Yang Donglei del laboratorio statale di genetica dei raccolti e del miglioramento del germoplasma  della provincia di Jiangsu nella Cina orientale, ha utilizzato un gene ad alto rendimento, denominato Ideal Plant Architecture1, per migliorare la resistenza alle malattie batteriche batteriche del riso senza compromettere le rese.

I risultati

Il team di Yang ha scoperto che a migliorare la resistenza alle malattie, ma a ridurre le rese, sarebbero la sottoregolazione di miR-156 e la sovraespressione di IPA1, un gene bersaglio di microRNA-156 che ha dato accesso alla regolazione di più processi nella crescita e nello sviluppo del chicco.

La tecnica

Per trovare una soluzione al dilemma, i ricercatori hanno impostato un “allarme” sul nuovo ceppo di riso per segnalare l’invasione batterica e quindi hanno alzato l’espressione di IPA1 per migliorare la resistenza alle malattie.

La scoperta

«Chiamiamo il nuovo ceppo di riso HIP» – ha affermato il professor Yang, notando che il team ha identificato miR-156-IPA1 come un regolatore  nella nuova selezione dello scambio di informazioni tra crescita e difesa. Ulteriori ricerche hanno dimostrato che senza l’infezione patogena, l’espressione di IPA1 del nuovo ceppo vegetale aumenta solo leggermente, il che aumenta i tratti legati alla resa, tra cui meno germogli, chicchi più grandi e steli più spessi. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sull’ultimo numero di Nature Plants, una delle principali riviste accademiche internazionali sulla biologia vegetale.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI