«RISICOLTORI SIATE CORAGGIOSI»

L'industria risiera lancia un appello alla vigilia delle semine

L’Industria risiera chiede ai risicoltori italiani di avere “coraggio” e di investire di più. Soprattutto nelle varietà richieste da un mercato che, a detta del presidente dell’Airi Mario Francese «ha visto incrementare i consumi di 26 punti in vent’anni e li incrementerà ancora». Incontrando i giornalisti, Francese ha spiegato che il consumo di riso non è in aumento solo a causa dell’emergenza Covid 19 e che ci sono spazi di crescita ulteriore: ha chiesto di seminare più ettari, di non abbandonare il tondo, scommettendo soprattutto su Selenio (per il sushi) e Centauro (seconda trasformazione), e di incrementare le varietà da interno e i lunghi B.

L’industria sta premendo per i contratti di coltivazione che già coprono almeno il 20% della risicoltura nazionale. «La crisi del coronavirus ha dimostrato che dobbiamo ridurre la nostra storica dipendenza delle importazioni, ed infatti stiamo lavorando perché la fine della clausola di salvaguardia non faccia riesplodere i flussi da Cambogia e Myanmar – ma i prezzi stanno già premiando i produttori – ha dichiarato – e chiediamo ai risicoltori un atto di coraggio». Sul piano internazionale, se gli effetti della Brexit sono stati tamponati, l’annunciata apertura del mercato cinese «resta più virtuale che reale» per il momento. Scarica le Valutazioni AIRI per le indicazioni di semina 2

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI