Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

POCA OFFERTA

da | 29 Giu 2024 | NEWS

offerta

La commissione prezzi di Mortara torna a pubblicare il listino, dopo una settimana di assenza, ufficializzando i passi avanti di due gruppi del mercato interno. Una conferma della storica maggior vivacità di questo segmento merceologico nella sede pavese, pur trattandosi di variazioni attese (leggi l’ultima analisi).

POCA OFFERTA, PASSI AVANTI PER ARBORIO E ROMA

I passi avanti a listino dei gruppi Arborio e Roma, rispettivamente a 75 e 70 €/q lordi, venivano già comunicati come ottenibili allo scambio dagli operatori nelle sedute di martedì. Nel pomeriggio di quella stessa giornata, inoltre, a Milano la quotazione proposta per Arborio e similari (70 €/q lordi) era definita nominale. Una scelta figlia della volontà delle riserie di spendere anche di più per questo gruppo, appunto i 75 €/q lordi oggi ufficiali, impossibile da riportare a listino per carenza di scambi. Nessun rialzo per il gruppo Carnaroli, il più disponibile e scambiato vista l’attuale buona remunerazione. 70 €/q lordi restano così stabili sebbene con continue voci di affari chiusi a valutazioni maggiori per Classico e Caravaggio. La tendenza all’apprezzamento è presente in molti comprati, anche se domanda e ritiri settimanali si sono attenuati.

L’offerta però mantiene lo squilibrio in favore dei rialzi, essendo in generale sempre più scarsa. Il risone trasferibile (vedi l’ultima rilevazione) è ormai meno del 15%, con un valore di giacenza totale in linea con la media degli ultimi 3 anni. Quantità forse carente, come spiegato mercoledì, visti i pressoché certi ritardi dei prossimi raccolti. Tale consapevolezza porta i risicoltori che ancora dispongano di merce a volerla trattenere, con la speranza di capitalizzare più di quanto oggi proposto. Certo continuare a conservare il prodotto a tale distanza dal raccolto comporta dei costi. Ancor di più con l’arrivo delle alte temperature e il conseguente maggiore sviluppo di agenti infestanti. Chi ha avuto la possibilità e la pazienza di stoccare fino ad oggi, tuttavia, in gran parte dei casi si è ormai preparato per farlo ancora qualche settimana, sperando di ottenere i prezzi massimi dell’annata prima dell’arrivo del nuovo raccolto.

TONDI GENERICI DISPONIBILI MA 45 €/Q LORDI NON BASTANO

Ormai sostanzialmente chiuso il mercato dei lunghi B, non più quotati in tutte le sedi eccetto Novara, che probabilmente si allineerà lunedì. Una rimanenza presso i risicoltori attorno alle 25.500 tonnellate (7% del totale prodotto) non poteva che portare a questa definizione, per un gruppo comunque ancora molto cercato e per il quale le riserie sembrano poter offrire più dei 60 €/q lordi a cui si è fermata la quotazione. Buona richiesta ma disponibilità quasi uguale, 27.000 tonnellate circa, per lunghi A e medi da export/parboiled. Un comparto molto trasferito di recente, tanto da portare ad un valore giacente inferiore alla media degli ultimi 3 anni, al contrario di quanto registrato solo alcune settimane fa. La sua valutazione resta, dopo i rialzi di settimana scorsa, 60 €/q lordi, prezzo corrisposto anche allo scambio.

Poco offerti anche i tondi. Per Selenio è la disponibilità a non essere elevata per il periodo. I tondi generici sono più presenti a magazzino del solito (il loro ultimo dato alla voce rimanenze è maggiore del totale di tutti i risi tondi nei mercati 21/22 e 20/21) e lo saranno probabilmente anche dopo il nuovo raccolto. L’offerta però anche per questi risi non risulta elevata, a causa di una remunerazione considerata insoddisfacenti dai produttori. I 45 €/q lordi oggi proposti sono infatti considerati non sufficienti, alla luce degli attuali costi di produzione. Arrivano all’NQ nel listino di Milano anche i gruppi Baldo e S. Andrea, per i quali il grosso del commercio era ormai finito da un po’. Autore: Ezio Bosso

Puoi seguirci anche sui social: siamo su facebook, e linkedin. Se vuoi essere informato delle novità, compila il modulo newsletter e whatsapp presente in home page. Se vuoi leggere ricette trovi tutto su http://www.risotto.us e se vuoi comprare dell’ottimo riso in cascina collegati a http://www.bottegadelriso.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio