Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

MILANO VEDE LA RIPRESA

da | 5 Mag 2021 | NEWS

Esordio di settimana tranquillo ma segnato dalla forte richiesta di Tondo generico e Selenio. Si inizia ad intravvedere la ripresa, grazie anche alle recenti riaperture. Risi da Interno e Lungo A poco cercati e in lieve calo.

Sulla Borsa Merci di Milano ancora un deciso ed ulteriore calo per Baldo (-20) dopo il calo (-5) della scorsa settimana, che si attesta ora a 370-390 €/t; cresce invece Vialone nano (+10), ora a 460-490 €/t; in calo Balilla e Centauro (-10), ora a 305-330 €/t; crescono invece Sole (+10), attestandosi a 310-320 €/t e Selenio (+15), ora a 355-385 €/t; Lido, Crono, Flipper e similari stabili a 310-330 €/t dopo la crescita (+10) delle scorse settimane; stabili, dopo il calo (-5) delle scorse settimane anche Dardo, Luna CL e similari, ora a 300-320 €/t; dopo il calo (-5) resta stabile anche S. Andrea, ora a 375-410 €/t; Volano ed Arborio ancora 440-450 €/t, dopo l’aumento del prezzo minimo (+15) registrato nelle scorse settimane, e Lungo B a 360-370 €/t. Nessuna variazione di prezzo per le altre varietà.

Commenta così la mediatrice Andreea Lazar: «Questa settimana si rilevano alcuni movimenti per i Tondi, come risulta evidente dall’analisi dei prezzi: Centauro si attesta a 33/35 euro, Selenio a 40/42, Tondo generico a 33/35 euro, Lungo A a 33/35 (per alcune varietà), Augusto si attesta a 38, Indica a 40, Cammeo a 40, Carnaroli a 50, Similari a 48, Volano e similari a 46/47, Nano a 55, Gloria a 40/42 e Barone a 40». Autore: Milena Zarbà 

borsa merci milano