L’IRAN VIETA LE IMPORTAZIONI

L'obiettivo della misura è proteggere gli agricoltori durante il periodo dei raccolti

iranL’Iran metterà al bando le importazioni di riso a partire dal 21 luglio: lo conferma una nota dell’agenzia Reuters, ( www.reuters.com).  Lo ha affermato il ministro dell’agricoltura di Teheran lunedì 13 giugno all’agenzia di informazione Tasnim.  Lo scopo è quello di proteggere gli agricoltori locali durante il periodo dei raccolti. Il ministro Mahmoud Hojjati, che ricopre questo incarico dal 2013, ha ribadito che l’Iran nel 2016 ha già importato 191 mila tonnellate di riso, un dato già in calo rispetto al 2015.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI