LA RISAIA EUROPEA SI ALLARGA

I dati della Commissione europea rivelano un incremento dell'ettarato

eu-flagL’area risicola europea continua a crescere: i dati diffusi dalla Commissione Europea sulla campagna che si è appena conclusa e quella che si sta aprendo ora mostrano che nell’annata 2015/2016 i paesi risicoli hanno totalizzato una superficie di 436 mila ettari, di cui oltre la metà in Italia. Complessivamente la produzione si è attestata  a un milione 772 mila tonnellate, su base lavorata, con una resa media alla lavorazione del 59%, di cui 60% per l’Indica e 58% per le varietà Japonica. Le importazioni si attestano a 1 milione 364 mila tonnellate, a cui si aggiungono le scorte di 441 mila tonnellate, per un totale di 3 milioni 576 mila tonnellate di disponibilità. Per quanto riguarda l’anno 2016/2017, è previsto un aumento dell’area a 442 mila ettari, con un incremento della resa media alla lavorazione al 61%. Si prevede un aumento della produzione  a un milione 791 mila tonnellate su base lavorata, mentre l’import potrebbe salire a un milione 380 mila tonnellate, per una disponibilità totale di 3 milioni 770 mila tonnellate. Le scorte iniziali sono previste in aumento a 599 mila tonnellate.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI