Insalata di riso alle tre carni

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 326 –  Durata della preparazione: 60 – Durata della cottura del riso: 16 – Difficoltà di esecuzione: Media –  Varietà di Riso utilizzata: Roma – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: Una casseruola per...

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 326 –  Durata della preparazione: 60 – Durata della cottura del riso: 16 – Difficoltà di esecuzione: Media –  Varietà di Riso utilizzata: Roma – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: Una casseruola per il riso, uno scolapasta, tre padelle per rosolare la carne, coltelli e cucchiai di legno, un’insalatiera – Provenienza: Toscana

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 250 grammi 830
cetrioli 50 grammi 7
peperone 50 grammi gialli 11
zucchina 50 grammi 5,5
oliva nera 30 grammi liguri 70,5
vitello, filetto 50 grammi 53,5
maiale leggero, bistecca 50 grammi 78,5
pollo,petto 50 grammi 50
olio extravergine di oliva 10 grammi 89,9
Marsala 20 grammi 40,6
brandy 20 grammi 46
carciofino sott’olio 30 grammi 20,4
sale Q.B.
pepe Q.B.

Preparazione:

Lessate in abbondante acqua salata il riso, scolatelo molto al dente e raffreddatelo velocemente. Rosolate in una padella il filetto di vitello, fiammeggiante col brandy, salate e portate a cottura a fuoco lento. Rosolate in una padella il maiale a fuoco vivo, fiammeggiante col Marsala, salate e portate a cottura a fuoco lento. Tagliate la metà delle due carni a cubetti e la restante parte in piccole fette. Fate bollire il petto di pollo e tagliatelo a cubetti, avendo cura di mantenere intera qualche fetta. Tagliate a fette gli zucchini e a falde i peperoni, grigliateli e successivamente tagliateli a listarelle. Unite in un’insalatiera tutti gli ingredienti freddi con il riso; condite con olio, aggiustate di sale e pepe e servite adagiando vicino al riso le fettine intere delle tre carni.

Categorie
Ricetta
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI