DUPONT LANCIA ACANTO (VIDEO)

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmailIl brusone ha un nuovo nemico: DuPont lancia sul mercato Acanto® . Per meglio dire lo rilancia, nel senso che questo fungicida era già utilizzato per difendere il frumento e...

CENGHIALTAIl brusone ha un nuovo nemico: DuPont lancia sul mercato Acanto® . Per meglio dire lo rilancia, nel senso che questo fungicida era già utilizzato per difendere il frumento e da questa campagna è stato registrato anche per combattere la Pyricularia nelle risaie italiane. La multinazionale americana ha presentato Acanto a un selezionato gruppo di risicoltori e di rivenditori martedì a Olevano di Lomellina. Come vi abbiamo anticipato (http://www.risoitaliano.eu/picoxystrobin-contro-il-brusone/), la sostanza attiva è Picoxystrobin e sfrutta l’attitudine delle strobilurine a combattere il Brusone e l’Elmintosporiosi. L’ingresso di Acanto sul mercato è il segnale che la ricerca sui prodotti agrochimici ha ripreso a muoversi dopo una lunga fase di stallo e non a caso il target è la Pyricularia, ormai diffusa su tutto l’areale risicolo nazionale. Acanto® – dicono in DuPont – permette un superiore controllo delle malattie fogliari del riso grazie ad una particolare capacità di distribuirsi sia all’interno che all’esterno delle piante trattate. 

Secondo Cesare Cenghialta, marketing specialist di DuPont (foto piccola), tra i vantaggi di questo prodotto vi è la resistenza al dilavamento e alle alte temperature, la facilità di utilizzo e la miscibilità con altre sostanze attive, a partire dal triciclazolo. Ma soprattutto il fatto che questa sostanza sia appena stata registrata, il che implica la possibilità di programmare i trattamenti senza attendere l’autorizzazione in deroga cui debbono sottostare altri prodotti. Acanto, ha detto Cenghialta durante la presentazione a Olevano Lomellina, ha una particolare efficacia fotosintetica e, ridistribuendosi sotto forma di vapore, consente di raggiungere anche le piante prossime a quelle interessate dal trattamento, scongiurando eventuali lacune.

La sua caratteristica di diffondersi nello strato ceroso, consente una distribuzione uniforma sulle parti verdi e si riscontra un movimento translaminare che permette un’azione su entrambe le superfici fogliari. Acanto® scorre nel sistema vascolare della foglia in modo da raggiungere anche i tessuti della parte apicale e l’accumulo all’ascella delle foglie garantisce un deposito di principio attivo utile per entrare nei tessuti delle nuove foglie in formazione, sottolineano gli esperti. E’ presente anche un effetto rinverdente. Ma soprattutto, le prove mostrate da DuPont e confermate dalle sperimentazioni dell’Ente Nazionale Risi evidenziano una maggiore efficacia produttiva. Secondo gli esperti della società americana, con Acanto si ha un’efficacia su brusone e elmintosporiosi superiore al triciclazolo e ai prodotti concorrenti. questo fungicida non è ancora stato inserito nei disciplinari di produzione integrata (DuPont fa sapere che ci sta lavorando), ma, diversamente da altre sostanze attive, può essere utilizzato nelle Zps. Secondo l’etichetta, si utilizza in dose da un litro ad ettaro in fase di botticella. (In questo articolo si citano prodotti fitosanitari autorizzati dal Ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia al catalogo dei prodotti o al sito internet del produttore. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta, prestando attenzione alle frasi e ai simboli di pericolo e alle informazioni sul prodotto) (17.06.2015)

Categorie
Prodotti in campoRisicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI