Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

DIETRO IL RISOTTO, LA PERSONA

da | 17 Giu 2013 | Riso in cucina

"Riscoprire la cultura del risotto Š una valida alternativa alla moda imperante dei fast food". E’ l’invito che lancia dalle colonne del Risicoltore lo psichiatra Paolo Crepet, intervistato da Agnese Pellegrini. Crepet, uno dei pi— noti "indagatori della mente" d’Italia, sponsorizza dunque il nostro cereale come alternativa alle cattive abitudini alimentari, di moda soprattutto tra i giovani. Crepet rimarca al Risicoltore: "I giovani, oggi, capiscono molto poco di alimentazione. Nonostante quello che tentano di apparire, sono conservatori e mangiano sempre le stesse cose!". A suo parere, occorrerebbe invece riscoprire "l’eterogeneit… degli alimenti, perch‚ il cibo Š cultura". E il riso, in particolare, svolge proprio questa funzione. "Il riso – dice – Š alimento principale non soltanto in Occidente, ma anche in Oriente e in Sud America. Per chi, come me, ha viaggiato molto, il chicco bianco Š un ricordo, ma anche una continua novit…, perch‚ nei diversi Paesi che ho visitato ho potuto scoprire tante ricette originali". Da buon piemontese – Š nato infatti a Torino – Crepet ci confida di mangiare spesso riso, "Anche – aggiunge – perch‚, dal punto di vista dietetico, Š un alimento straordinario. Per chi ha un lavoro spesso frenetico, il riso offre l’opportunit… di mangiare leggero e con gusto, magari preparando un buon piatto unico, che Š completo ma facilmente digeribile. Per i giovani, poi, il riso Š essenziale, perch‚ ha un alto valore nutritivo ed Š quindi importante, soprattutto per quanti praticano sport". Lo psichiatra ci svela anche il suo segreto in cucina: "Quando voglio stupire qualcuno – confessa – cucino un buon risotto, perch‚ Š un piatto che mi offre infinite possibilit… di preparazione. Il mio trucco? Non utilizzare mai burro, n‚ panna e neppure margarina, soltanto olio extravergine di oliva". Il risultato Š un piatto davvero prelibato. "Mangiare riso – conferma lo psichiatra – Š utile, soprattutto al giorno d’oggi, per riscoprire la socialit… che deve esserci dietro ad ogni momento conviviale. E questo soprattutto perch‚ il chicco bianco, per la sua preparazione, implica la necessit… della presenza della persona".

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio