CALA IL VALORE DEGLI AROMATICI

Lieve flessione dell'indice mensile dei prezzi Fao. Rilento nel nuovo raccolto tailandese. Deboli anche gli Japonica nei primi undici mesi
L’indice mensile dei prezzi del riso della Fao (2002-04 = 100) nel mese di novembre ha segnato una media di 185 punti, appena al di sotto del valore di ottobre, fissato a 186 punti. Il lieve calo del mese è  il risultato della diminuzione del 3% delle quotazioni dei risi aromatici, per l’arrivo sul mercato del raccolto di riso Thai Hom Mali a prezzi notevolmente inferiori a quelli delle precedenti forniture. Le quotazioni Indica mese su mese hanno segnato una lieve variazione, mentre l’interesse più consolidato sugli Japonica ha portato ad un leggero recupero (0,6 per cento) dell’indice. I prezzi all’esportazione hanno registrato tendenze divergenti a seconda delle principali origini. Un ritmo lento delle vendite e degli arrivi del nuovo raccolto ha continuato ad esercitare una pressione al ribasso sulle quotazioni in Tailandia. Il riso di riferimento Thai 100% B bianco è stato quotato a 369 dollari la tonnellata, in calo dell’1,5% rispetto ai livelli di ottobre e in ribasso del 3% anno su anno. Le diminuzioni si sono verificate nonostante il prolungamento del sostegno fornito dal governo thailandese al sistema di ipoteche in azienda in relazione al raccolto principale di riso Indica e della varietà aromatica Pathumthani, e nonostante si siano rianimate le vendite da compratori del settore privato nelle Filippine. Sotto pressione anche le varietà non aromatiche indiane, mentre il contenimento della domanda ha portato ad un calo anche sulle quotazioni del mercato sudamericano. Al contrario, i prezzi del Basmati sono rimbalzati in India a seguito di previsioni di un raccolto inferiore al previsto. I prezzi recuperano terreno anche in Pakistan per una ripresa delle vendite, conseguenti ai problemi per le condizioni meteorologiche sfavorevoli che hanno guidato anche i recuperi parziali in Viet Nam. Per quanto riguada la situazione complessiva del 2016, nell’indice dei prezzi Fao, i prezzi internazionali del riso nei primi undici mesi dell’anno si sono attestati all’8,3% al di sotto rispetto ai livelli dell’anno precedente, principalmente per effetto della debolezza delle qutoazioni di Japonica e dei risi aromatici.
Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI