Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

AGEA ACCREDITA I CONTRIBUTI 2020

da | 16 Mag 2021 | Norme e tributi

soldi

Finalmente effettuati i pagamenti dei contributi assicurazioni 2020 a favore delle aziende agricole. AGEA ha finalmente effettuato, a fine aprile, una emissione di pagamenti a favore delle aziende agricole, molte delle quali, proprio in questi giorni, si sono viste accreditare importi dell’ordine di grandezza da qualche centinaio a poche migliaia di euro: non sono presenti ulteriori specifiche da parte dell’Istituto Bancario ma si tratta del pagamento del contributo Assicurazioni colture vegetali per l’anno 2020.  Il pagamento è avvenuto nel contesto della concessione ed erogazione di un contributo pubblico sotto forma di sovvenzione finalizzato al rimborso dei costi finanziari sostenuti dagli imprenditori agricoli per il pagamento dei premi relativi a polizze di assicurazione del raccolto e delle piante, stipulate per la campagna assicurativa 2020 a fronte del rischio di perdite economiche dovute ad eventi avversi assimilabili a calamità naturali, fitopatie ed infestazioni parassitarie.

I fondi derivano dal Programma di Sviluppo Rurale Nazionale 2014-2020, sottomisura 17.1, finalizzata a fornire sostegno alle imprese del settore della produzione primaria allo scopo di incentivare una più efficace gestione dei rischi in agricoltura secondo le disposizioni dell’articolo 37 del regolamento UE n°1305/2013: detta sottomisura è cofinanziata con risorse dell’Unione Europea attraverso il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) e con risorse nazionali. Prima di procedere alle richieste di pagamento, ogni agricoltore deve aggiornare il fascicolo aziendale presso l’organismo pagatore competente e predisporre il piano di coltivazione. Per ricevere il contributo è necessario che l’imprenditore presenti all’AGEA un documento denominato PAI (Piano Assicurativo Individuale) collegato al fascicolo aziendale, contenente i dati delle superfici e delle rese relative al prodotto assicurato; le operazioni ammissibili a sostegno per la campagna assicurativa 2020 sono esclusivamente quelle relative alla stipula di una polizza agevolata del raccolto e delle piante basata sul PAI. Con questi dati l’agricoltore può quindi compilare e presentare le domande di sostegno e di pagamento. AGEA è responsabile della ricezione delle domande di sostegno per la concessione del contributo pubblico e, in caso di esito positivo dell’istruttoria, il pagamento dell’aiuto costituisce comunicazione di chiusura del procedimento amministrativo. Il contributo viene erogato al beneficiario tramite bonifico sulle coordinate bancarie indicate dallo stesso all’atto di presentazione della domanda di pagamento. L’erogazione dei fondi relativi alla misura 17 del PRSN, stanti alcuni ritardi iniziali, si è allineata a partire dal 2019 con una tempistica che prevede di liquidare i contributi dovuti entro l’anno della campagna in corso o dei primi mesi dell’anno successivo. Le liquidazioni sono ancora in corso: nei prossimi mesi verranno via via saldati i pagamenti per tutte le aziende ancora in attesa dei contributi. Autore: Milena Zarbà

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio