UNA RISAIA NELLO SPAZIO

Un laboratorio spaziale cinese sperimenterà la semina del riso nello spazio per scopi scientifici

cinaIl riso decolla su un razzo spaziale: si coltiverà anche nello spazio. Il laboratorio spaziale cinese Tiangong-2 condurrà infatti una serie di esperimenti scientifici nello spazio, come la semina del riso e dell’Arabidopsis thaliana, nota anche come «arabetta comune». Il mezzo spaziale è entrato in orbita due giorni dopo la sua partenza dal Jiuquan Satellite Launch Center nel deserto del Gobi (Cina nord-occidentale), come riferisce il sito http://www.china.org.cn/, avvenuta giovedì. Qui attraccherà il veicolo spaziale con equipaggio Shenzhou-11, che sarà lanciato nel mese di ottobre con due astronauti a bordo, ha annunciato il Centro di controllo Aerospaziale di Pechino venerdì. «Tiangong-2 è attualmente in buone condizioni, e i suoi sotto-sistemi funzionano bene», ha affermato il tecnico specializzato Chen Xianfeng, in un’intervista all’agenzia Xinhua.

Dopo aver inserito il laboratorio sulla pista in orbita, gli operatori di terra metteranno alla prova la stabilità dei sottosistemi e condurranno una serie di esperimenti scientifici. «Sul Tiangong-2, gli astronauti recupereranno campioni vegetali – ha sostenuto Zhou Jianping, ingegnere capo del programma spaziale cinese – Lo scopo è quello di per testare l’effetto della microgravità sulla attività vitale». Gli esperimenti forniranno tecnologie a supporto della creazione di un sistema di vita ecologico nello spazio, in cui le piante sono una componente essenziale per raggiungere l’obiettivo a lungo termine di costruire una base dove i vegetali possono essere coltivati su una stazione spaziale.La scelta è caduta du queste due essenze vegetali, il riso e l’Arabidopsis  per due ragioni diverse: da un lato il riso rappresenta il cereale più consumato dal popolo cinese, quindi un elemento essenziale della sua alimentazione. Per quanto riguarda l’arabetta comune, si tratta di una piccola infestante la cui dinami caè stata studiata a fondo, e dunque sarò facile conoscere eventuali variazioni di crescita nello spazio: lo ha spiegato Zheng Huiqiong, esperto di fisiologia vegetale dell’Istituto per Istituto di Scienze Biologiche Shanghai. I campioni di piante verranno coltivate in una scatola piena di vermiculite, e saranno recuperati dagli astronauti della Shenzhou-11 al loro arrivo.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI