"PROSPETTIVE NUOVE PER IL DISERBO"

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmailCon l’autorizzazione in deroga degli ultimi principi attivi efficaci contro le resistenze, documentata da Risoitaliano, il quadro della campagna di diserbo 2014 è ormai chiaro. Ne sono convinti anche...

Con l’autorizzazione in deroga degli ultimi principi attivi efficaci contro le resistenze, documentata da Risoitaliano, il quadro della campagna di diserbo 2014 è ormai chiaro. Ne sono convinti anche i tecnici delle società agrochimiche che riforniscono gli agricoltori. “Il panorama degli erbicidi disponibili sul mercato a questo punto è chiaro ma è anche molto diverso da quanto eravamo abituati a vedere in passato – osserva Cesare Cenghialta (DuPont) – perché abbiamo due meccanismi d’azione non nuovi ma diversi da quelli che hanno dato i problemi di resistenza negli scorsi anni”. Secondo Cenghialta, ad oggi, cioè a metà aprile, “la campagna sta procedendo regolarmente, le semine sono già iniziate e non si osservano problematiche particolari”. Guardando alla campagna nel suo complesso si possono prevedere, rebus sic stantibus, “un aumento importante della semina interrata rispetto al 2013 e un conseguente maggiore utilizzo di erbicidi di pre-emergenza” a parere di Cenghialta (foto piccola). (17.04.14)

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI