NUOVE REGOLE ALLE BORSE RISI

Ecco come riaprono le sale di contrattazione
La Borsa di Vercelli

Dopo le settimane di stop forzato le Borse Risi hanno riaperto i battenti, nel rispetto delle normative vigenti.

GRANARIA DI MILANO 

Da martedì 23 giugno la Granaria di Milano ha riaperto al pubblico, nel rispetto delle norme sul distanziamento e sulla necessità di evitare assembramenti; precauzioni che si traducono nella riduzione del numero di persone che potranno accedere e dei box utilizzabili. Di conseguenza, per chi vuole accedere al mercato, la prenotazione è obbligatoria e con indicazione del giorno preciso, da effettuarsi tramite il modulo per la prenotazione che va compilato e spedito a segretario@granariamilano.it, disponibile sul sito della Granaria (al link http://www.granariamilano.org/pagina.php?id_sottomenu=41&id_menu=7#) e presso gli Uffici di Sede e di Zona. La prenotazione è personale e valida per l’intero orario di apertura (9-18). La formazione della lista delle presenze seguirà l’ordine di arrivo delle prenotazioni; i posti attualmente disponibili sono 100 di cui 50 nell’area box; gli eccedenti potranno fruire degli spazi aperti alle medesime condizioni d’uso dei saloni; i box saranno assegnati secondo modalità da comunicarsi; è possibile circolare fra le zone (sala prezzi, area box, salone contrattazioni) ed incontrarsi mantenendo sempre il divieto di assembramento, il rispetto del distanziamento e l’uso della mascherina ove e come previsto. (Avviso) I servizi igienici del salone sono tutti riservati agli uomini. Per le donne sarà disponibile un nuovo servizio igienico presso gli uffici Granaria, allo stesso piano della sala contrattazioni.  Altre regole determinanti, sono: il rispetto dei percorsi di entrata e di uscita, l’uso obbligatorio della tessera Granaria all’ingresso, l’uso della mascherina e il rilievo della temperatura, la disinfezione dei box dopo ogni visita. La Commissione prezzi si riunirà in sala prezzi dalle 16, ma rimangono in funzione la videoconferenza, che sarà contemporanea, e la possibilità di fornire le proprie indicazioni prima della riunione, mediante i fogli excel o pdf.

BORSA RISI NOVARA

La Sala Contrattazione Merci di Novara ha riaperto: il giorno di apertura è il lunedì mattina, dalle ore 8.30 alle 12.30. Si accede esibendo tessera di abbonamento o, per chi ne fosse sprovvisto, acquistando biglietto d’ingresso direttamente in loco (pari a 4 euro). Per quanto riguarda le misure di sicurezza sanitaria, l’accesso ai locali è possibile solo in assenza di sintomi influenzali e con temperatura corporea non superiore ai 37,5°. Gli operatori devono presentarsi muniti di mascherina e igienizzare le mani attraverso le soluzioni messe a disposizione direttamente in Sala, mantenendo il necessario distanziamento durante la permanenza nei locali. (Avviso)

BORSA RISI VERCELLI

Riaperta anche la Borsa Merci di Vercelli: per poter accedere è necessario munirsi di mascherina e compilare la dichiarazione sulle condizioni di salute (SCARICA AUTOCERTIFICAZIONE) di quel giorno, corredata con copia del documento di riconoscimento. Inoltre, se non si è tesserati, si può entrare pagando un biglietto di Euro 5 e compilare il modulo disponibile al (SCARICA IL MODULO BIGLIETTO GIORNALIERO – Richiesta ingresso saltuario 2020).

BORSA RISI MORTARA

Regolarmente riaperta anche la Borsa Risi di Mortara, nel rispetto delle norme in tema di prevenzione del contagio. L’accesso ai locali è consentito solo in assenza di sintomi influenzali e temperatura corporea inferiore ai 37,5°. Obbligo di utilizzo della mascherina e di igienizzazione delle mani. Sono vietati gli assembramenti. (Avviso) Autore: Milena Zarbà

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI