Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

MODULI DANNI IN PIEMONTE

da | 27 Lug 2023 | Norme e tributi

Alluvione Borgovercelli

Mentre la Lombardia ha già definito tempi e modi per il riconoscimento dei danni subiti dalle aziende agricole colpite dal maltempo, in Piemonte la situazione è meno chiara.

DOMANDE IN COMUNE

Al momento, ci informa Confagricoltura Piemonte, si sa solo che la segnalazione dei danni subìti deve essere effettuata dall’agricoltore al Comune nel quale sono situati i terreni e/o l’Azienda danneggiata. La modulistica da usare è quella predisposta dalla Regione Piemonte. Una seconda alternativa è la carta intestata dell’azienda. Comunque, il Comune provvederà a sua volta a delimitare la zona danneggiata e segnalare l’area alla Regione. Resta fermo il limite minimo del 30% della P.L.V. aziendale danneggiata.

SCARICA I DOCUMENTI

Alleghiamo i documenti reperibili presso la Regione Piemonte. Ci riserviamo di pubblicare informazioni più chiare quando ci saranno. Infine, segnaliamo che i modelli fanno riferimento a danni alle strutture. Tuttavia, sono utilizzati anche per segnalare quelli alle colture, previa specifica da parte del dichiarante.

Ulteriori informazioni possono essere reperite presso le Unioni agricoltori, ci fanno sapere in Confagricoltura. Documenti:  modello aziende agricole, modello_infrastrutture_0, schema_procedure_danni_calamita, mod_strutture_dichiarazione_sostitutiva, informazione_privacy

Puoi seguirci anche sui social: siamo presenti su facebookinstagram e linkedin. Se vuoi essere informato tempestivamente delle novità, compila il modulo newsletter e whatsapp presente in home page. Se vuoi leggere ricette e notizie sul riso in cucina trovi tutto su http://www.risotto.us e se vuoi comprare dell’ottimo riso in cascina collegati a http://www.bottegadelriso.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio