LA TAILANDIA NON E’ PIU’ LEADER DELL’EXPORT

La Tailandia perde il primato di maggiore esportatore di riso mondiale. Superata dall'India.

Thailand_regions_mapLa Tailandia perde il primato di maggiore esportatore di riso mondiale; Bangkok è stata infatti sorpassata dall’India. Lo ha confermato Charoen Laothammathat, presidente dell’Associazione tailandese degli esportatori di riso. Nel 2015 ha infatti venduto fuori dai propri confini 9,8 milioni di tonnellate, oltre un milione di tonnellate in meno rispetto al 2014, quando ne aveva esportate 10,9 tons. Nel 2015 la testa di serie è passata all’India, con i suoi 10,2 milioni di tonnellate, seguita da Bangkok e dal Vietnam, terzo con 6,4 milioni di tonnellate. Anche per quanto riguarda il valore si è registrata una considerevole diminuzione, passando dai 5,4 miliardi di dollari del 2014 ai 4,6 miliardi del 2015. Per il 2016 l’associazione prevede di raggingere circa 9 milioni di tonnellate, per un valore di 4,3 miliardi di dollari. Tra le cause di questa congiuntura negativa per la produzione tailandese, la siccità in alcune zone di produzione e la diminuzione dei volumi di acquisto da parte dei Paesi africani a seguito della crisi mondiale. (04.02.2016)

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI