Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

GUERRA SUL BASMATI

da | 8 Mar 2007 | Riso in cucina

Tra India e Pakistan Š guerra del riso. Il Basmati, la variet… aromatica pi— ricercata al mondo che viene esportata nei quattro angoli del pianeta, rischia di far precipatare i rapporti tra i due Paesi. Il Basmati Š il simbolo di entrambe le nazioni, ognuna delle quali ne reclama la paternit… e ne chiede il riconoscimento – agli Stati Uniti e all’Unione europea – del marchio di indicazione geografica protetta. La querelle sul Basmati ha origini lontane e deriva dal fatto che questo tipo di riso Š coltivato sia in India che in Pakistan, soprattutto al confine. Alcuni mesi fa Nuova Delhi e Islamabad erano riusciti a giungere a un accordo: avrebbero fatto congiuntamente richiesta del marchio di indicazione geografica. Ma poi l’India, considerate forse le perdite economiche di un marchio "binazionale", avrebbe deciso invece di registrare autonomamente la variet… Basmati nelle esportazioni del 2006. Una mossa che ha colpito il mercato internazionale del Pakistan, che esporta circa 800mila tonnellate di Basmati ogni anno. L’India ha spiegato che Š stata una reazione pi— che giustificata dopo che nel 2004 il Pakistan aveva a sua volta registrato per l’export (e in maniera unilaterale) un’altra variet… di riso – il Pusa Basmati – molta diffusa sul territorio indiano. Insomma, una guerra fino all’ultimo chicco di riso, che fa perno su approfondite ricerche di tipo agroalimentare. Insomma, la guerra del riso (Basmati) continua.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio