GIORNATE TECNICHE SIS

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail La Sis presenta i suoi gioielli. La più grande società sementiera di proprietà degli agricoltori, la Società Italiana Sementi di Bologna, attiva da oltre sessant’anni, organizza infatti le...
MINOIA-SISLa Sis presenta i suoi gioielli. La più grande società sementiera di proprietà degli agricoltori, la Società Italiana Sementi di Bologna, attiva da oltre sessant’anni, organizza infatti le Giornate tecnico-dimostrative 2015 in diverse città italiane tra maggio e giugno. I tecnici della società guideranno agricoltori e tecnici in visite organizzate alle proprie coltivazioni sperimentali, dove sarà possibile osservare sul campo le principali novità. La Sis produce semente di riso e di altri cereali. In questo momento, c’è molta attenzione sui grani teneri, un segmento dove, oltre agli affermati Bologna – che da 5 anni mantiene stabilmente la posizione di prima varietà coltivata in Italia – Palesio, Bramante e Akamar verranno illustrate le più recenti varietà Caravaggio, Tintoretto e Bellini, ma soprattutto il Giorgione, che è la vera novità di quest’ anno. Tra i frumenti duri, a fianco degli affermati Marco Aurelio, Cesare e Massimo Meridio, saranno illustrate le varietà più recenti ma già protagoniste di accordi di filiera come Emilio Lepido, Furio Camillo e Ovidio, oltre alla novità Tito Flavio. Il settore riso è al centro di importanti investimenti e, anche se può sembrare presto per presentare i futuri protagonisti della risaia italiana, si intuisce che già nelle semine del 2016 si potranno avere delle interessanti novità. «La campagna risicola si è conclusa da pochi giorni – osserva Carlo Minoia (foto piccola), responsabile di questo cereale per la Sis – e normalmente la chiusura coincide con le giornate dei cereali a paglia. Questo è quindi il momento di fare un primo bilancio sull’andamento di quest’ultima stagione, che è stata caratterizzata da una forte richiesta di riso da interno. Non ci ha colto impreparati, perché già a fine 2014 si percepiva, frequentando i mercati, una crescita della domanda di varietà da interno; d’altro canto, come ricorderete sicuramente, quel mercato – dopo il freddo e le piogge – viveva nella “certezza” che ci sarebbe stato poco raccolto e il livello delle quotazioni per le varietà da risotto ma anche per i lunghi A da parboiled è rimasto per lungo tempo elevato». Minoia sarà presente agli appuntamenti Sis. Per partecipare: http://www.sisonweb.com/it/dettaglio_eventi.php?idEventi=14
Categorie
RisicolturaTecnica
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI