DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ONLINE

Si possono effettuare le domande di voltura catastale usando i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate

Dal 23 gennaio 2017 i contribuenti possono presentare la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali e possono farlo online utilizzando i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. Il nuovo modello in formato elettronico coesisterà con il vecchio modello cartaceo fino al 31 dicembre 2017 e diventerà poi obbligatorio a partire dal 1° gennaio 2018. Attraverso i nuovi servizi online sarà possibile elaborare la dichiarazione di successione; calcolare le imposte ipotecarie, catastali e i tributi speciali da versare in autoliquidazione utilizzando direttamente il proprio conto corrente oppure quello dell’intermediario; aggiornare i dati presso il catasto in ragione di quanto dichiarato, senza doversi recare presso l’agenzia del territorio per la consegna della copia della dichiarazione di successione e della domanda di voltura; rilasciare le dichiarazioni sostitutive di atto notorio che potranno essere compilate direttamente in dichiarazione negli specifici quadri del modello (EH ed EI), sostituendo la vecchia procedura che prevedeva l’allegazione di tutti i relativi documenti (per esempio: richiesta di agevolazioni/riduzioni oppure attestazioni per dimostrare la qualità di erede).

Il modello di dichiarazione di successione e domanda di volture catastali denominato SuccessioniOnLine viene presentato in via telematica all’Agenzia delle Entrate direttamente dai contribuenti abilitati ai servizi telematici, oppure tramite intermediari abilitati al servizio Entratel (che dovranno avere cura di conservare copia della documentazione). In alternativa, il modello può essere presentato presso l’ufficio territorialmente competente, che provvederà al successivo inoltro telematico. Ulteriori informazioni cliccando QUI.

 

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI