Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

Risotto con carote e coniglio al dragoncello

da | 22 Set 2013 | Ricetta

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 1072 –  Durata della preparazione: 90 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Alta –  Varietà di Riso utilizzata: Carnaroli – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina:  Provenienza: Campania

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 500 grammi 1660
farina 40 grammi 136,4
aglio 2 spicchi 82
carota 300 grammi 105
coniglio 5 numero cosce 685
panna 100 grammi 337
burro 250 grammi 1895
vino bianco 2 decilitri secco 140
liquore 1 bicchieri Martini dry 314
alloro 1 foglie 313
dragoncello 50 grammi 0
brodo Q.B.

Preparazione:

Dissossare le cosce di coniglio e tagliare la polpa quadretti. Sciogliere 40 gr di burro e versarvi 40 gr di farina, con i pezzetti di polpa di coniglio e la foglia di alloro, bagnare con il Martini dry e allungare con il brodo che, nel frattempo, è stato preparato con la carcassa del coniglio e il mazzetto degli aromi. Portare a cottura la carne e il fondo, aromatizzare con dragoncello, arricchendo tutto con la panna. Tenere al caldo. Mettere in una casseruola 100 gr di burro, due spicchi di aglio vestiti e le carote. Soffriggere e togliere l’aglio, unire il riso, bagnare con vino bianco, lasciarlo evaporare e continuare la cottura, unendo man mano il brodo. Quando il riso ècotto al dente, unire il formaggio e il burro. Versare il riso nel piatto, decorandolo con un mestolo di sugo di coniglio.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio