RISOTTO ALLE FRAGOLE

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmailUn piatto sfizioso per la Pasquetta? Il risotto alle fragole di Milena Caramagno, che ci invia l’azienda agricola Agrifanusa, che produce ottima frutta nel Siracusano. Ingredienti (per una persona):...

Un piatto sfizioso per la Pasquetta? Il risotto alle fragole di Milena Caramagno, che ci invia l’azienda agricola Agrifanusa, che produce ottima frutta nel Siracusano. Ingredienti (per una persona): 1/4 cipolla, 2 funghi champignon, 2 cucchiaini di uvetta passa, 1 yogurt magro, 15 fragole medie, 70 g di riso arborio, paprika, noce moscata, cannella, sale o salsa di soia, una bustina di thè verde, 2 cucchiaini di succo di limone, acqua. Ed ecco la preparazione: in una pentola abbastanza capiente versare un po’ d’acqua, la salsa di soia/sale, paprika, 2-3 cucchiaini di yogurt magro/kefir, tutta l’uvetta,la cipolla e i funghi lavati e tagliati a pezzetti. Far cuocere per 2 minuti a fuoco alto, facendo attenzione che non si attacchi. Mettere a bollire due tazze d’acqua ( per farci il thè verde). Nell’attesa, lavare le fragole, lasciarne da parte 4-5 ( per la decorazione finale) e tagliare le altre a pezzetti e metterle nella pentola insieme ai funghi, alla cipolla etc etc.. aggiungendo altri 2 cucchiaini di yogurt. Abbassare il fuoco e lasciare a cuocere per altri 2-3 minuti, dopodichè aggiungervi il riso e mescolare bene finchè il liquido non si è quasi ritirato del tutto, a questo punto si aggiunge a più riprese un po’ di thè verde (dev’essere caldo, quasi bollente). Continuare a mescolare e alzare l’intensità del fuoco, a metà cottura aggiungere un po’ di sale, la paprika, una puntina di cannella e un cucchiaino scarso di noce moscata (attenzione a non abbondare con la cannella, potrebbe stuccare; inoltre io consiglio anche una punta di curry). Dopo circa 10 minuti da quando avete aggiunto il riso, controllate lo stato di cottura, se è ancora al dente, alzare il fuoco e in caso il liquido si fosse ritirato, versare un po’ di thè verde (sempre caldo), continuare così finchè il riso non è pronto. Una volta all’onda, disporre nel piatto e aggiungere come decorazione le fragole avanzate. Buon appetito! (21.04.14)

Categorie
Riso in cucina
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI