Minestrina di riso ubriaca

FacebookGoogle+LinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 198 –  Durata della preparazione: 30 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Padano – Vegetariana: Si –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: forchetta, pentola, coltello,...

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 198 –  Durata della preparazione: 30 – Durata della cottura del riso: 17 – Difficoltà di esecuzione: Bassa –  Varietà di Riso utilizzata: Padano – Vegetariana: Si –  Tipo di cottura: Fornello – Utensili da cucina: forchetta, pentola, coltello, cucchiaio di legno – Provenienza:

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 200 grammi 664
pomodori pelati in scatola 250 grammi 52,5
prezzemolo 1 numero ciuffetto 20
vino da pasto rosso 1 bicchieri Porto 75
brodo vegetale 1,5 litri 7,5
basilico Q.B.

Preparazione:

Scaldate un litro e mezzo di brodo. Tritate finemente basilico e prezzemolo insieme. Schiacciate i pelati con una forchetta, fino ad ottenere una pappetta. Versate il trito e il passato di pomodoro nel brodo e portate a bollore. Lasciate bollire per 5 minuti, quindi aggiungete il riso. Quando sarà cotto al dente, spegnete e versate il bicchiere di Porto nella minestrina. Lasciate riposare qualche minuto e servite.

Categorie
Ricetta
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI