Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

IL RISOTTO STA BRUCIANDO!

da | 7 Feb 2006 | Riso in cucina

"E’ finita". Il sindaco di Porto Tolle, Silvano Finotti non Š catastrofista ma realista. La siccit… e la risalita dell’acqua di mare nel delta del Po stanno bruciando le risaie ferraresi. "Sono decine gli ettari in abbandono – prosegue Finotti – e credo non ci sia pi— nulla da fare". Il Delta del Po Š ormai a rischio disertificazione e la causa Š la liberalizzazione dell’energia elettrica che permette alle societ… di gestione dei bacini montani di non rilasciare la risorsa idrica quando il prezzo dell’energia idroelettrica prodotta non risulti massimamente conveniente. Cos, a fronte di un fabbisogno di acqua pari a 350 mc/ sec a Pontelagoscuro il grande fiume ha una portata di 220-230 mc/ sec. Decisamente inferiori ai valori necessari ad impedire l’intrusione del cuneo salino che ormai dilaga sino a 20 km all’interno della terraferma. Un disastro per il pregiatissimo riso deltizio. Dei 2000 ettari destinati alla coltivazione del riso, il 50% Š ormai considerato perduto. A rischio sono anche le orticulture e il mais. Chi pu• imporre alle centrali di emettere il flusso di acqua necessario? La cabina di regia dell’Autorit… di Bacino del Po dove sono presenti tutti gli enti interessati: il mondo del riso chiede che lo faccia. E anche in fretta.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio