Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

IL RISO SARDO SI E’ SALVATO

da | 23 Nov 2013 | NEWS

alluvione_sardegna_900x600L’alluvione che ha devastato la Sardegna ha risparmiato il riso. A un primo esame dei tecnici, i danni sarebbero concentrati in zone risicole limitate, come Solarussa, nel Campidano. Qualche magazzino è stato invaso dall’acqua a San Gavino ma la massima parte della produzione è stata salvata. “Al più, si tratterà di essiccare nuovamente il risone, che tuttavia quand’è transitato il ciclone Cleopatra era quasi interamente raccolto” commenta uno dei tecnici, che hanno partecipato ai sopralluoghi dell’indomani. Diversamente da quanto dichiarano le organizzazioni sindacali, dunque, il riso non avrebbe subito danni ingenti mentre, soprattutto nella piana di Terralba e Uras, l’alluvione potrebbe aver pregiudicato le semine autunnali di cereali. (23.11.13)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio