Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

GLIFOSATE: IL COPA CI METTE LA FACCIA

da | 6 Apr 2016 | Internazionale

eu-flagIl Copa – Cogeca, la Federazione dei sindacati degli agricoltori e delle cooperative agricole, il 5 aprile ha inviato una lettera alla Commissione europea e ai parlamentari per chiedere di mantenere l’uso del glifosate sul mercato UE, dopo che l’Efsa, l’organismo comunitario per la sicurezza alimentare, non ha confermato la sua tossicità. «Dopo la conferma di Efsa – ha spiegato il segretario generale di Copa Cogeca Pekka Pesone – ci aspettiamo che la Commissione prolunghi l’autorizzazione fino a giugno. Il glifosate è ampiamente usato come erbicida in tutti gli Stati membri dell’UE ed è un elemento chiave per il settore primario a causa della sua disponibilità e del soddisfacente rapporto qualità prezzo. Senza questo, le colture di cereali e vigne, frutta e olive sarebbero gravemente minacciate in tutta Europa, un fatto inaccettabile vista l’attuale crisi agricola e la necessità di soddisfare la crescente domanda alimentare mondiale». Il segretario generale ha aggiunto che il controllo chimico delle infestanti è anche un prerequisito per alcune pratiche agricole, come la semina su sodo e la minima lavorazione del terreno, che contribuiscono ad ottenere meno emissioni di gas serra e a combattere l’erosione del terreno. Ha poi aggiunto: «Inoltre, il glifosate è l’erbicida più usato al mondo. La mancata disponibilità di questo principio attivo sarebbe di conseguenza un beneficio a quei Paesi che esportano verso l’UE, che possono ancora utilizzarlo. Esortiamo quindi l’UE a mantenere questo prodotto sul mercato» (05.04.2016)