Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

ECCO CHI FARA’ I CORSI DEL PATENTINO FITOSANITARIO

da | 25 Nov 2015 | NEWS, Tecnica

Coldiretti

Coldiretti

Da domani, in Piemonte ci saranno ottomila occhi sgranati sul futuro. Sono infatti 4.000 gli agricoltori – titolari, soci o dipendenti di aziende agricole – che dovranno rinnovare il patentino per l’uso dei fitofarmaci, come prevede il Pan. Un incubo, per molti. Perché non è chiaro in cosa consisteranno i corsi, chi li dovrà seguire, quali alternative vi sono, ecc. Per chiarirci le idee abbiamo intervistato Daniele Imerone, che organizza per la Coldiretti i corsi in questione nelle province di Vercelli, Biella e Novara.

Partiamo dai destinatari dei corsi: chi sono?

Tutti coloro che utilizzano fitofarmaci per l’agricoltura e hanno un patentino che scaduto dal 01/01/2014 in poi hanno l’obbligo di rinnovo. Per chi ha il patentino scaduto dal 01/01/2014 al 31/12/2015 la  proroga è fino al 30/06/2016. Per i patentini con scadenza da 01/01/2016 in poi la proroga è di 6 mesi dalla data di scadenza. (Per dettagli, scarica QUI la determina della Regione Piemonte)

Perché questa proroga?

Perché questi corsi per gli agricoltori sono gratuiti, i richiedenti sono moltissimi ma i corsi sono finanziati con il vecchio Psr: siamo in attesa dei nuovi fondi (compreso quelli del nuovo Psr appena approvato) per evitare di erogare corsi a pagamento.

Chi può accedere ai corsi gratuiti?

Titolari e soci di aziende agricole, nonché i loro dipendenti. Invece per altre categorie non c’è ancora una copertura gratuita, per cui acquaioli, dipendenti della Provincia e cantonieri, per fare un esempio, dovranno pagare. E’ anche possibile sostituire i corsi con la partecipazione a convegni che diano un pari numero di crediti (cioè 12) purché siano organizzati secondo criteri che ancora non sono stati ben definiti. La morale è che i corsi restano la via più semplice e sicura per rinnovare il patentino.

Quanto dura un corso e cosa viene insegnato?

I corsi per l’acquisizione dei crediti formativi necessari per il rinnovo del patentino durano 12 ore e seguono un programma complesso (che potete scaricare QUI), e devono essere frequentati da tutti (periti e laureati compresi). Per i patentini ex novo il corso è di 20 ore con esame finale e per i periti ed i laureati c’è solamente l’esame senza nessun corso.

Abbiamo detto che in Piemonte dovranno seguire questi corsi in 4000. Quanti posti prevedono i corsi che state organizzando in Coldiretti?

Purtroppo sono limitatissimi: in base ai finanziamenti disponibili abbiamo 2 corsi su Vercelli, uno su Biella e 3 su Novara e tutti solamente per il rinnovo. Ogni corso prevede un massimo di 30 posti. In sintesi, con i finanziamenti attuali possiamo coprire solo le scadenze 2014 e 2015 mentre per i patentini che scadono nel 2016 servono altri fondi, per non ricorrere a corsi a pagamento. (25.11.2015)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio