Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

ALLARME UMIDITA’

da | 28 Ott 2013 | NEWS

P1030679Allarme umidità. Lo lancia la Coldiretti di Vercelli e Biella alla Regione Piemonte. Chiede l’assegnazione di altre quantità di carburante agevolato da destinare all’essiccazione di mais e riso. Il prodotto quest’anno presenta tassi di  umidità molto elevati e rende più difficile essiccare. Colpa delle precipitazioni delle scorse settimane – dicono i risicoltori eusebiani – e di una primavera che ha ritardato di quasi un mese il periodo di raccolta. Le piogge nel Nord hanno superato infatti del 53% la media nei primi quattro mesi dell’anno. I tecnici confermano: le ore necessarie per essiccare il riso o il mais sono il doppio (24/26 ore invece di 12/16) rispetto ad una annata normale e le operazioni di raccolta procedono più lentamente, anche se la resa del risone sembra buona. (18.10.2013).