Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

ALL’ABRUZZESE NON FAR SAPERE…

da | 3 Feb 2014 | Riso in cucina

Urisotto con pere e gorgonzola 003n vecchio adagio dice “al contadino non far sapere quant’è buono il formaggio con le pere”. In questo caso lo adattiamo all’abruzzese, perché la nuova ricetta dai lettori viene da Chieti. Facile e gustosa, sposa il dolce della pera al piccante del gorgonzola. Si tratta per l’appunto di un risotto con gorgonzola e pere realizzato da Luciano Pellegrini. Ecco gli ingredienti per  quattro persone: 1 scalogno, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 250 grammi di pera, 350 grammi di riso Carnaroli, 1/2 bicchiere di vino bianco, 800 ml di brodo vegetale, sale q.b., una noce di burro (per i salutisti anche no), parmigiano. In una pentola con l’olio, far appassire  la cipolla tritata o lo scalogno. Aggiungere le pere sbucciate e tagliate  a dadini e insaporirle nel soffritto. Non appena le pere prendono colore e hanno perso l’acqua, unire il riso e tostarlo, quindi sfumare  con il vino bianco e salare. A questo punto, aggiungere il brodo e  mescolando spesso, portare il riso a cottura,15  minuti. Trascorsi 10 minuti, aggiungere il  gorgonzola piccante, tagliato a pezzetti e 4 o 5 pezzi di pera, che esalteranno il gusto del risotto, in quanto poco cotti. Quando la consistenza del risotto è  soffice, aggiungere una noce di burro e il parmigiano, ma ricordarsi che già il gorgonzola è sufficiente a mantecare. Accompagnatelo con un buon rosso. Meglio se Montepulciano d’Abruzzo. Per inviare le vostre ricette: direzione@risoitaliano.eu (05.02.14)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio