Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

ABBIAMO SPIATO IL DISERBO…

da | 2 Giu 2017 | NEWS, Prodotti in campo, Tecnica

Vuoi la prova che le nuove linee tecniche di Dow AgroSciences per il diserbo del riso funzionano? Entra in risaia direttamente con i tecnici Dow: è possibile farlo attraverso un video che illustra l’applicazione dei prodotto a San Martino Siccomario, alla Cascina Molinetto, dove Dow AgroSciences con l’ausilio dei droni ha filmato tutte le operazioni, dal trattamento ai rilievi, per valutare efficacia e selettività del diserbo, sino alla produzione. In questa cascina della Lomellina, il riso è stato seminato in asciutta e l’infestazione è quella tipica di questo tipo di tecnica: tutti i biotipi di giavone, digitaria (cornaiola), setaria (pabio), zigolo dolce o cipero da asciutta (squadrone) e poligono persicaria (erba rossa). La risaia è stata seminata il 6 Maggio 2016 con la varietà Karnak, per l’appunto utilizzando la tecnica della semina interrata a file, e per il contenimento delle infestanti sono stati effettuati un intervento di pre emergenza e due di post emergenza. L’intervento di pre-emergenza è avvenuto con GamitTM 36CS e Oxadiazon per contenere la forte scalarità di nascita delle infestanti. L’intervento di post emergenza è avvenuto in due fasi: c’è stato un primo intervento, un trattamento fondamentale in data 13 Giungo 2016 con ClincherTM One + Profoxydim + Bagnante specifico; c’è stato poi un secondo intervento, ossia un trattamento di rifinitura in data 17 Giugno 2016, utilizzando la miscela ViperTM + SempraTM + GarlonTM + bagnante specifico.

La risaia è stata mantenuta in asciutta sino a 2 giorni dopo l’ultima applicazione. A 15 giorni di distanza è stato fatto un rilievo per valutare l’efficacia di questi prodotti nel controllo delle infestanti e la selettività sul riso e i risultati sono stati molto positivi, le infestanti erano state controllate e i sintomi erano già ben visibili mentre il riso non aveva risentito del trattamento e si trovava in pieno accestimento e in ottimale vigore vegetativo. Il 22 Settembre, data dell’ultimo rilievo, si poteva notare quanto era stato risolutivo il programma adottato, ormai diventato la linea di riferimento, con in due trattamenti (fondamentale e rifinitura).

«Siamo molto soddisfatti – commenta Mirko Guarise, marketing rice specialist della società chimica – perché le linee Dow AgroSciences hanno dimostrato, anche nella semina interrata a file, la grande validità e i benefici per chi le usano». L’offerta Dow AgroSciences nel 2017 annovera 9 erbicidi per il riso: ViperTM: in miscela o in programma sempre leader della gamma; ViperTM Evo: la combinazione vincente; ViperTM On: accende la sinergia; TopshotTM: per giavoni e leptocloa; ClincherTM One: la miglior soluzione contro il giavone; GarlonTM: la soluzione contro le infestanti difficili; SempraTM & PermitTM : gli specialisti delle piperacee; GamitTM 36CS: per cominciare bene; RunwayTM: per argini e canali, dove gli altri non arrivano… Una nuova brochure illustra le diverse tecniche per il controllo delle infestanti nelle diverse situazioni agronomiche, cioè nella semina tradizionale in acqua oppure a file interrate (asciutta), nell’utilizzo di varietà convenzionali oppure di varietà Clearfield, per l’applicazione dei trattamenti di soccorso per i giavoni e per le ciperacee e alismatacee e per l’adozione del passaggio unico oppure del programma (due passaggi), tenendo conto che nel caso delle varietà Clearfield le opzioni invece sono due: utilizzo dei due passaggi classici, oppure l’adozione di 3 passaggi. La brochure è arrichita dalle tabelle riassuntive (quadro sinottico) che riportano le caratteristiche salienti delle diverse linee tecniche e ricalca la mappe dei binari delle metropolitane ad indicare il percorso tecnico da seguire, consigliato da Dow AgroSciences, per ottenere un riso pulito senza infestanti e un raccolto di successo. (Prodotti fitosanitari autorizzati dal Ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia al catalogo dei prodotti o al sito internet del produttore. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta, prestando attenzione alle frasi e ai simboli di pericolo e alle informazioni sul prodotto. TM Marchio registrato. Informazione pubblicitaria a cura di Dow AgroSciences)

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio